Smokey Joe

in Terra Cielo Mare
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Stampa
Smokey Joe

UN RECORD SULLA SABBIA

Joe Petrali, detto Smokey Joe per la nuvola di polvere che si lasciava alle spalle, era un pilota italo americano. 
Ingaggiato nel 1925 dalla Harley Davidson continuò ad arricchire il suo albo d’oro ed estese la sua collaborazione alla progettazione e sviluppo. Nel 1937 venne organizzata, sulla spiaggia di Daytona, una gara di velocità sostenuta da un imponente operazione mediatica. Ed ecco il grande giorno: 13 Marzo. Il primo rilievo segnò 200 Km/h, ma Joe Petrali, non soddisfatto, decise di apportare piccole modifiche alla moto e quando ripartì Smokey Joe polverizzò letteralmente il picco di velocità registrato in precedenza raggiungendo 219,160 Km/h (136 mph), un record, in piste di sabbia, che non è mai più stato superato o eguagliato. Grazie a tale impresa la figura di questo pilota non può essere dimenticata e rimarrà per sempre nell’albo d’oro dei record di velocità!
TerraCieloMare dedica al grande Smokey Joe la nuova serie limitata, con il particolare quadrante traslato al 2, che propone un asse di lettura ideale per chi guida una moto.

 

0